NETWORK AUTOMATION:

come sfruttare al meglio la potenza di Python per l’automazione delle reti

Corso modulare ON-LINE di 2+1 giorni

Nelle reti di nuova generazione l’esigenza di automatizzare i servizi per migliorare le performance, la sicurezza ed il controllo è diventata una condizione irrinunciabile. E’ un felice connubio, quello di utilizzare Python per la Network Automation. Le caratteristiche di Python lo hanno reso il linguaggio di riferimento per gli chi opera nella gestione delle reti TLC.

  • Python è un linguaggio facile da imparare ed è semplice da usare per scrivere codice. 

  • Python è leggibile, la sua sintassi è stata progettata per essere interpretabile e concisa.

  • Python è potente, perché richiede meno righe di codice per eseguire la stessa operazione rispetto ad altri linguaggi.

  • Python possiede una vasta gamma di librerie per interagire con gli apparati di rete di diversi costruttori.

La Network Automation è usata nel provisioning, il management, la gestione delle configurazioni, l'identificazione di dispositivi non autorizzati, la mitigazione degli attacchi alla sicurezza, la conformità, i controlli, la pianificazione della capacità di rete. La Network Automation ha contribuito a migliorare la visibilità della rete e ha consentito di prendere decisioni di rete più veloci, ottimizzare i tempi di attività e le prestazioni, migliorare la sicurezza e consentire l'innovazione.

Il corso è diviso in due moduli didattici sequenziali: il primo tratta dei fondamenti del linguaggio Python, il secondo affronta come implementare la Network Automation sfruttando la potenza di Python. I partecipanti già esperti di Python possono accedere direttamente al modulo di Network Automation.

ORARI E DATE

Gli orari del corso avranno la seguente cadenza:

Modulo 1

1° giorno: 9:30 - 13.00, 14:30-17:00

2° giorno: 9:30 - 13.00, 14:30-17:00

Modulo 2

3° giorno: 9:30 - 13.00, 14:30-17:00

WebEx live

8-9-10 giugno  2022

 

COSTI

Il costo per modulo 1 + Modulo 2 (3 giorni) è di 900 euro + IVA.
Il costo per Modulo 1 (2 giorni) è di 600 euro + iva.

Il costo per Modulo 2 (1 giorno) è di 400 euro + iva.

Per chi si iscrive prima di 10 giorni dall'inizio del corso, la quota è ridotta di 100 euro. Per iscrizioni multiple, la quota è ridotta di 150 euro a partecipante.

II costi comprendono le lezioni, il materiale didattico, il diploma rilasciato da NCP e i servizi di cortesia.

DESTINATARI E OBBIETTIVI

Il corso fornisce solide basi per programmare in Python, utilizzare i costrutti del linguaggio, gestire i moduli, sfruttare la potenza del linguaggio. Sono illustrate le librerie specifiche per la Network Automation e le applicazioni nella Telemetria.
Le lezioni sono corredate da molti esempi per esercitarsi applicando le conoscenze teoriche acquisite. Il corso ha come obiettivo quello di fornire un approccio pratico con un forte orientamento al "saper fare".

Il corso è rivolto ai manager di rete, agli installatori, ai system integrator e al personale tecnico di qualsiasi fascia che opera nel mondo delle reti. Chiunque abbia l'esigenza di migliorare il comportamento della rete, prendere decisioni strategiche più veloci, ottimizzare i tempi di attività, migliorare le prestazioni, aumentare la sicurezza e consentire l'innovazione.

E’ richiesta una cultura informatica di base e una discreta conoscenza del TCP/IP per poter affrontare più agevolmente i contenuti del corso. E' consigliato aver frequentato il corso "Introduzione alle reti LAN e WAN".
I partecipanti già esperti di Python possono accedere direttamente al modulo di Network Automation.

I Docenti del corso

Small Strokes

Per effettuare l'iscrizione al corso, scaricare il modulo ed inviarlo via fax al numero 02-93660960 

oppure, per maggiori informazioni, contattateci via e-mail all'indirizzo segreteria@ncp-italy.com